MERLOT SINTESI DEI CAPITOLI

Image

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha

Image

Il Merlot in Friuli trova il suo ambiente ideale.
Densità di impianto elevate, produzioni basse e maturazioni molto spinte concentrano ulteriormente le uve.
Le macerazioni lunghe e l’affinamento in botte grande per due anni ne esaltano le caratteristiche enologiche. Il vino è pieno e robusto, caratterizzato da tannini dolci ed un’elegante speziatura al naso.
La bocca è cremosa, concentrata e profonda.
È un vino ambizioso e aristocratico.

SCHEDA TECNICA
NEL VIGNETO:
Densità d’impianto: 5700 piante/Ha
Sistema d’allevamento: Guyot
Cloni presenti: Merlot R3 e 188
Produzione a ceppo: 1,0 – 1,5 Kg circa

IN CANTINA:
Vinificazione: in rosso
Macerazione: sì per 20 giorni
Fermentazione: a temperatura controllata di 19°C con lieviti selezionati
Conservazione e stoccaggio: conservato in botti in rovere da 25 Hl per due anni
Malolattica completamente svolta

ABBINAMENTI
E’ un vino da arrosti, in particolare coniglio e pollame, umidi di carne rossa, formaggi a pasta gialla di media stagionatura (Montasio).

STAMPA PDF